Le proprietà energetiche dell’ambra baltica

condividi questo articolo su:

Il 2020 sta finendo e forse tanti si sentono sollevati… Sono stati mesi difficili per tutto il mondo e mai come adesso la speranza che le cose migliorino presto ci dà la forza di accogliere l’arrivo di un nuovo anno.

Devo dire che, nonostante tutte le difficoltà, gli stop e le ripartenze, per me quest’anno è stato molto positivo, sul piano lavorativo. Credo che il merito debba essere attribuito a lei… Avete capito, vero, che sto parlando dell’ambra baltica? Grazie a lei, siete venuti nel mio negozio o avete ordinato online così numerosi. E allora ho pensato che fosse bello raccontarvi tutte le proprietà energetiche di questa magica gemma. È un tema complesso: in internet si trova di tutto e di più e forse per questo ho sempre esitato a dedicare un articolo intero a questo argomento. Ma oggi ho avuto l’ispirazione leggendo un libro di una delle più famose esperte lituane in astromineralogia e antroposofia, Audrone Ilgeviciene. La professoressa ha dedicato un intero saggio alle proprietà energetiche dell’ambra baltica e l’ha fatto con così tanto calore e amore che vorrei condividere con voi alcuni pensieri.

L’ambra è la gemma che purifica

La principale funzione dell’ambra è purificare da tutto ciò che non ci appartiene, da quello che non è naturale. In qualche modo l’ambra ci avvicina alla natura, alle nostre origini, aiuta a trovare noi stessi. Dal punto di vista energetico, l’ambra è molto leggera: la sua energia ci avvolge in modo leggero e naturale – come un mare calmo. In un pezzo d’ambra c’è la profondità del mare, ma anche la leggerezza dell’acqua che scorre. Per una persona che è già riuscita a purificare la sua anima, l’ambra aiuta a diventare una goccia del mare – e quindi, parte dell’universo.

L’ambra scioglie con semplicità la rabbia, l’invidia, i pregiudizi.

L’ambra ama le persone sincere

L’ambra ama le persone calme, semplici, vere. L’ambra aiuta le persone che rispettano gli altri, amano la natura, hanno buoni valori e non dimenticano le proprie origini. L’ambra ispira l’armonia interiore proveniente dal calore solare. Quindi la forza dell’ambra risiede nella sua leggerezza e naturalezza. Grazie all’ambra, anche noi diventiamo più autentici, ci togliamo le maschere, ci vogliamo bene per quello che siamo. Anche la fortuna che porta l’ambra è un percorso naturale, che una persona sta facendo seguendo la propria strada: non si combatte per essa, ma semplicemente si accetta. E quindi l’ambra principalmente aiuta le persone creative – artisti, scienziati, storici – e non le persone che ogni giorno devono organizzare la vita combattendo contro il suo ciclo naturale.

L’ambra calma e aiuta a trovare l’equilibrio

L’ambra spegne l’egocentrismo, un senso di responsabilità esagerato, aiuta a liberarsi dagli obblighi e dagli impegni che non ci appartengono. L’ambra stimola la creatività, in tutte le sue forme: dalla preparazione dei cibi all’ispirazione artistica. L’ambra non giudica, non cerca e non vuole – lei esiste per quello che è. È il segreto verso la ricerca dell’equilibrio interiore.

L’ambra calma il caos interiore, il nervosismo, la rabbia, la tensione. Quante volte analizziamo inutilmente i nostri problemi, spesso amplificati o addirittura inventati. L’ambra aiuta a trovarsi “qui e ora” – e semplicemente essere. Per questo, l’ambra è particolarmente utile anche nei momenti di depressione, specialmente se proveniente da una mancata autorealizzazione.

 

Quando i miei clienti mi chiedono se l’ambra ha davvero tutti questi poteri, io rispondo sempre: certamente! Però dipenderà solo da te, da quanto sarai in grado di accogliere e accettare tutta l’energia solare di questa gemma. E quindi il mio augurio più grande e sincero per l’anno che sta arrivando è di aprire il cuore e l’anima verso l’universo, di accettare noi stessi ed essere autentici. In questo modo anche l’ambra potrà entrare nelle nostre anime con maggiore forza e energia, per farci stare meglio.

 

Ti è piaciuto questo articolo?
Condividilo su :

Autore

Ramune Kupsyte

Ramune Kupsyte, titolare del negozio
“La Via dell’Ambra” specializzato in ambra baltica.
Bassano del Grappa (Vicenza).
L’ambra baltica ha una “sorella” in Ucraina
TAG : , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

altri articoli…

Menu